Skip Ribbon Commands
Skip to main content
News

Posposizione termini Referendum

27/03/2020 16:03
​Con riferimento alla consultazione referendaria riguardante il progetto di fusione e le modifiche statutarie da sottoporre all’approvazione degli iscritti che prevedeva come termine per le operazioni di voto la data del 15 aprile:
in considerazione del diffondersi epidemico del c.d. coronavirus che ha portato le autorità di Governo ad assumere provvedimenti idonei a contrastare il contagio;
tenuto conto delle disposizioni governative intervenute dall’8 marzo in poi che hanno infatti  drasticamente limitato la possibilità di uscire dalla propria residenza, con oggettiva limitazione, per gli iscritti che hanno optato per il voto cartaceo, all’esercizio del voto; 
nel ritenere di tutta priorità la tutela della salute delle persone;

si è stabilito di posporre al 29 maggio 2020 il termine della consultazione referendaria.​