Skip Ribbon Commands
Skip to main content

​​​

​​​

Chi è iscritto

In base all’art. 3 dello Statuto sono iscritti al Fondo, con i diritti e gli obblighi derivanti dallo Statuto stesso:

  • Tutti i Dipendenti della ex Banca CRT S.p.A. già iscritti al Fondo ex esonerativo alla data del 31 dicembre 1990, in servizio alla data del 30 giugno 2002 (iscritti in servizio).

    Si considerano in servizio alla data del 30 giugno 2002 anche i Dipendenti predetti che per effetto di accordi di mobilità, pur avendo cessato il rapporto di lavoro con la ex Banca CRT S.p.A. prima di tale data per passare alle dipendenze di altre Aziende o Società, abbiano mantenuto l’iscrizione al Fondo.

  • I titolari di pensione diretta del Fondo alla data del 31 dicembre 1990   nonché gli iscritti al Fondo che siano cessati successivamente o che cessino l'attività lavorativa avendo maturato i requisiti previsti dal complesso delle disposizioni di legge e di Statuto tempo per tempo in vigore (iscritti in quiescenza).

Gli iscritti in servizio manterranno la partecipazione al Fondo anche quando per esigenze di mobilità interaziendale, a seguito di sostituzione del datore di lavoro originario, passino alle dipendenze di altre Aziende, ovvero alle dipendenze della Fondazione CRT o sue Società strumentali.

Agli iscritti in servizio, trasferiti per effetto di accordi collettivi alle dipendenze di aziende non facenti parte del Gruppo, é data facoltà di proseguire volontariamente la partecipazione al fondo secondo le previsioni dei suddetti accordi.

Sono pensionati i titolari di pensioni del Fondo indirette o di reversibilità e gli aventi causa degli iscritti e degli iscritti in quiescenza.

 

Contribuzione

L'aliquota contributiva tempo per tempo vigente è applicata alla retribuzione pensionabile di ciascun iscritto percepita mensilmente, e consta, come da Statuto, di una quota a carico dell’azienda e una a carico dell’iscritto.


 

Quota Iscritto

Quota Azienda

Aree Professionali

0,990%

5,710%

Quadri I e II

1,733%

4,967%

Quadri III e IV

1,980%

4,720%

Dirigenti

2,228%

4,472%