Skip Ribbon Commands
Skip to main content
​​​
 
Il Patrimonio del Fondo

Il patrimonio netto al 31 dicembre 2019, a seguito della modifica dei principi contabili di bilancio così come deliberati dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 4 marzo 2020, pari ad  € 571.366.821,62,  presenta un incremento del 9,01% rispetto all’esercizio precedente, riesposto ai soli fini comparativi a seguito della modifica dei principi contabili, registrando un rendimento pari al 10,28%.
La performance totale netta degli investimenti mobiliari si è attestata al 11,97%. 
La redditività netta del patrimonio immobiliare è stata negativa nella misura del 6,62%, a seguito del completamento del restyling dell’immobile di Rivalta, al rifacimento dell’impianto di condizionamento di Torino – Corso Re Umberto ed agli interventi di manutenzione a seguito dell’ammaloramento dell’immobile di Torino – Corso Traiano, calcolata sui valori adeguati al 31 dicembre 2019. Tenendo, però conto delle svalutazioni effettuate nell’anno il rendimento netto del patrimonio immobiliare è stato negativo per il 7,45%.

Questo risultato è stato raggiunto in uno scenario di inflazione annua in Italia dello 0,6% e  dell’ 1,2% in area euro.
Questo rendimento può essere confrontato con il rendimento medio dei Fondi Pensione Negoziali pubblicati da COVIP che per il 2019 è stato del 7,2%,  e con il tasso tecnico utilizzato dall’Attuario nelle ultime valutazioni che hanno evidenziato che con un tasso dell’1,50% in uno scenario di inflazione del 2% (complessivo 3,50%), il Fondo mantiene l’equilibrio per l’intera vita del Fondo stesso.
​​​

Grafico Patrimonio Fondo












 ​​